Table of Contents   MOBOTIX Online Help

L'interfaccia seriale

La finestra di dialogo Impostazione dell'interfaccia seriale e del modem consente di selezionare il tipo, la modalità e i parametri dell'interfaccia seriale.

È possibile utilizzare l'interfaccia seriale come ingresso/uscita del segnale per controllare i dispositivi esterni, come gli allarmi sonori e le luci tramite relè, per trasferire i dati via modem o cellulare, o ancora come terminale Web per controllare/monitorare delle macchine.

Nota: questa caratteristica non è disponibile nei modelli Web e di base.

Selezione della modalità operativa

Selezionare la modalità preferita dell'interfaccia seriale nella casella a discesa Modalità operativa:

Modalità seriale Descrizione
Dati L'interfaccia seriale funziona come terminale o come ingresso/uscita avanzata del segnale.
Modem L'interfaccia seriale è collegata a un modem analogico o GSM/GPRS.
Tempo L'interfaccia seriale è collegata a una stazione meteo.
Off L'interfaccia seriale è inattiva.

Note:


La modalità operativa Dati

Nella modalità operativa Dati la videocamera può essere utilizzata come terminale dati Web per il controllo, il monitoraggio e la manutenzione remota delle macchine o per controllare altri dispositivi tramite l'ingresso/l'uscita avanzata del segnale.

Parametro Descrizione
Modalità
Modalità terminale e logger

La videocamera può essere utilizzata per il monitoraggio e il controllo delle macchine di produzione, dei sistemi di riscaldamento e di altri dispositivi dotati di interfaccia seriale.

Nota:
Il terminale Web integrato viene attivato solo dopo il riavvio della videocamera.

Modalità I/O I tre pin rimanenti sono disponibili come ingresso/uscita del segnale. Per configurare questa opzione aprire la finestra di dialogo Stato del segnale.
Modalità automatica La videocamera passa da una modalità all'altra a seconda dell'azione correntemente in esecuzione (ad esempio aggiornamento del buffer, impostazione dell'uscita del segnale e così via).
Velocità Selezionare la velocità di trasferimento dati supportata dal modem.
Bit Numero di bit di dati per carattere.
Parità Tipo di verifica per una sequenza di bit trasferita:
N Non viene eseguita alcuna verifica.
E La sequenza è verificata per un numero pari (Even) di bit singoli.
O La sequenza è verificata per un numero dispari (Odd) di bit singoli.
Bit di stop Numero richiesto dei bit di stop
Controllo di flusso
Nessuno Il controllo di flusso è inattivo.
Se non si è sicuri del tipo di controllo di flusso supportato dal modem, non cambiare questa impostazione. L'impostazione di default è Off.
crtscts Controllo di flusso di tipo hardware
Nota: Xon/Xoff attualmente non sono supportati.
Echo Alcuni dispositivi non ripetono la stringa inviata. Per questo motivo non è possibile visualizzare la stringa nel terminale Web. Impostare il parametro Echo su On per visualizzare le stringhe inviate.
End of Line (EOL) Il carattere di fine riga cambia a seconda dei dispositivi. Selezionare il carattere corretto per il dispositivo utilizzato:
Nessuno Non viene aggiunto alcun carattere di fine riga.
LF Avanzamento riga (Line Feed)
CR Inizio riga (Carriage Return)
LFCR Avanzamento riga (Line Feed)/Inizio riga (Carriage Return)
CRLF Inizio riga (Carriage Return)/Avanzamento riga (Line Feed)
Dimensioni buffer Tutti i caratteri in entrata sono memorizzati in un buffer prima di essere visualizzati nel terminale Web. Imposta le dimensioni del buffer (max 100 KB).
Timestamp Se si imposta questo parametro su On, ogni riga è preceduta da un timestamp.

La modalità operativa Modem

Nella modalità operativa Modem, la videocamera può comunicare con modem analogici o dispositivi GSM per stabilire connessioni di dati.

Nota: poiché i modem e i dispositivi GSM utilizzano i comandi AT in modo diverso, si consiglia di tenere a portata di mano la documentazione del produttore quando si impostano i seguenti parametri.

Parametro Descrizione
Velocità Selezionare la velocità di trasferimento dati supportata dal modem.
Controllo di flusso
Off Il controllo di flusso è inattivo.
Se non si è sicuri del tipo di controllo di flusso supportato dal modem, non cambiare questa impostazione. L'impostazione di default è Off.
crtscts Controllo di flusso di tipo hardware
Nota: Xon/Xoff attualmente non sono supportati.
Tipo di modem
Analogico Modem telefonico analogico
GSM Modello GSM (cellulare con trasferimento dati, ad esempio Siemens MC35 e Nokia 30)
Null Null modem
Un cavo null modem è un cavo RS232 speciale in cui determinati pin sono collegati in modo da simulare una connessione modem. In questo cavo alcuni pin (almeno quelli di ricezione e di invio) oppure tutti i pin sono incrociati.
Modalità modem
In entrata È possibile collegarsi telefonicamente alla videocamera utilizzando il modem.
In uscita La videocamera può effettuare connessioni, ad esempio per trasferire immagini su Internet.
In entrata/In uscita È possibile collegarsi alla videocamera o fare effettuare la connessione dalla videocamera.
Nota: è disponibile solo un canale e quindi non è possibile effettuare contemporaneamente chiamate in entrata e in uscita.
Riavvio al termine Quando si imposta questo parametro su On, la videocamera effettua il riavvio dopo ogni chiamata in uscita. Questo comporta la cancellazione della memorizzazione dell'immagine interna e l'interruzione delle connessioni della rete locale.
Nota: si consiglia di utilizzare questa impostazione solo quando la videocamera non invia immagini di frequente.
Timeout chiamata Tempo massimo di attesa prima che la videocamera riesca a stabilire una connessione.
Modem Init out Immettere i comandi AT necessari per iniziare una chiamata in uscita dal modem. Far precedere le virgolette da una barra rovesciata (\").
Modem Init in Immettere i comandi AT necessari per inizializzare una chiamata in entrata dal modem. Far precedere le virgolette da una barra rovesciata (\").
Modem disconnect Immettere i comandi AT necessari per far terminare una chiamata dal modem. Far precedere le virgolette da una barra rovesciata (\").
Numero di telefono Immettere il numero di telefono da far utilizzare al modem per le chiamate in uscita.
Dial Mode
A toni I numeri selezionati sono trasmessi come toni. Questa è l'impostazione di default.
A impulsi I numeri selezionati sono trasmessi come impulsi. Si tratta di un metodo obsoleto.
No Viene utilizzato il metodo di composizione preimpostato di default.
Indirizzo IP videocamera L'indirizzo IP utilizzato dalla videocamera. Se non si immette un indirizzo IP viene utilizzato l'indirizzo IP di default.
Indirizzo IP peer L'indirizzo IP assegnato al dispositivo che effettua la composizione. Quando non si inserisce alcun indirizzo IP, viene utilizzato l'indirizzo IP di default (172.16.23.202).
Indirizzo IP del gateway in uscita Dopo aver effettuato correttamente la chiamata in uscita, il dispositivo chiamato trasmette l'indirizzo IP del gateway. L'indirizzo IP immesso in questo punto non deve essere identico all'indirizzo IP della videocamera o a un indirizzo locale. Quando non si immette un indirizzo IP, viene utilizzato l'indirizzo IP di default (172.16.23.202).
Autenticazione Selezionare il protocollo di autenticazione da utilizzare per stabilire una connessione. Diversamente da PAP, CHAP codifica il nome utente e la password prima della trasmissione. L'impostazione di default è PAP.
Nota: le due parti devono utilizzare lo stesso protocollo.
Login videocamera Nome utente e password utilizzate per la chiamata alla videocamera. Immettere due volte la password.
Login remoto Nome utente e password utilizzate per la chiamata dalla videocamera Immettere due volte la password.
Tempo di inattività Quando non rileva traffico di dati per tutto il periodo qui impostato, la videocamera termina la connessione.
Intervallo echo Periodo di tempo dopo cui la videocamera verifica se la connessione è stata interrotta.
Valore consigliato: 10 secondi.
Echo Fails Numero di tentativi di verifica delle interruzioni. La connessione termina quando viene raggiunto il valore selezionato.
Codice PIN Codice PIN per l'uso della scheda GSM. Quando non è necessario far inserire un codice PIN, lasciare vuota questa casella.
Attenzione: l'immissione di un PIN non valido può causare il blocco della scheda GSM.
Ritardo PIN Periodo di tempo in cui la videocamera attende l'immissione del PIN.
Valore consigliato: 15 secondi.

La modalità operativa Tempo

Quando è attiva la modalità Tempo la videocamera MOBOTIX è in grado di eseguire il poll dei dati da una stazione meteo, di visualizzarli e memorizzarli.

La versione corrente del software supporta le stazioni meteo da Reinhardt System- und Messelektronik GmbH e la serie "Vantage Pro" di Davis Instruments.

Parametro Descrizione
Centralina meteorologica Selezionare il tipo di centralina meteo.
Velocità Selezionare la velocità di trasferimento dati supportata dalla centralina meteo.
Controllo di flusso
Off Il controllo di flusso è inattivo.
Se non si è sicuri del tipo di controllo di flusso supportato dalla centralina meteo, non cambiare questa impostazione. L'impostazione di default è Off.
CRTSCTS La videocamera utilizza il controllo di flusso del dispositivo collegato.
Nota: Xon/Xoff (controllo del flusso dati del software) attualmente non sono supportati.
Testo

Immettere il testo da visualizzare nell'immagine della videocamera. Immettere le variabili meteo corrispondenti per visualizzare i dati dalla centralina meteo. Per visualizzare il testo nell'immagine verificare che la variabile commento ^S# o ^s# sia impostata nella finestra di dialogo Impostazioni di testo e visualizzazione.

Le informazioni sulla posizione delle variabili meteo è contenuta nella sezione Variabili meteo in questo argomento della Guida.

Intervallo di aggiornamento La videocamera effettua attivamente il poll dei dati aggiornati dalla centralina meteo in base agli intervalli di tempo impostati in questo parametro. Impostare questo parametro su Off per l'invio automatico dei dati.
Registro dati Raw La videocamera può registrare i dati provenienti dalla centralina meteo e memorizzarli su server FTP. Selezionare la quantità di record da memorizzare. 1 memorizza tutti i record, mentre Off disattiva la funzione.
Dimensioni del registro dati Raw Imposta il numero di record da richiamare prima di caricare il file sul server definito nel profilo FTP.
Timestamp La videocamera aggiunge un timestamp a ogni record di dati della centralina meteo. In questo modo è possibile ottenere dati sincronizzati con precisione, anche se la centralina non è in grado di aggiungere timestamp ai record.
Off La videocamera non aggiunge timestamp.
On La videocamera aggiunge un timestamp a ogni record registrato.
Profilo FTP Selezionare il profilo FTP da utilizzare per il trasferimento dei dati meteo su server FTP.
Directory FTP La videocamera carica in questa directory sul server specificato nel profilo FTP il file registro dei dati raw.

Variabili meteo

Per visualizzare le variabili meteo nell'immagine verificare che la variabile commento ^S# o ^s# sia impostata nel campo Testo della finestra di dialogo Impostazioni di testo e visualizzazione.

Il campo Testo della finestra di dialogo Impostazioni di testo e visualizzazione può essere utilizzato anche per impostare la posizione verticale dei dati nell'immagine (ad esempio con il segnaposto ^gx,y;):
^g0,3;^S2 allinea i dati della centralina meteo a sinistra, a partire dalla terza riga, suddivisi su due righe, in colore bianco e su sfondo di default (i dati provenienti dall'interfaccia seriale sono sempre allineati a sinistra).

Nota: A differenza delle altre variabili, le variabili meteo non sono utilizzabili in altre finestre di dialogo (Profili email, Profili FTP, ecc.).

Variabili meteo Descrizione Reinhardt
(Parametro)
Vantage Pro
$(meteo.barometer.mmhg)
$(meteo.barometer.inhg)
$(meteo.barometer.mb)
$(meteo.barometer.hpa)
Pressione barometrica in millimetri di mercurio (mmhg), pollici di mercurio (inhg), millibar (mb) o ectopascal (hpa). X
(DR)
X
$(meteo.bartrend)
Tendenze barometriche: "/" rialzo, "//" rialzo rapido, "-" stabili, "\" discesa, "\\" discesa rapida. - X
$(meteo.tempin.c)
$(meteo.tempin.f)
$(meteo.tempin.k)
Temperatura interna in centigradi (c), Fahrenheit (f) o gradi Kelvin (k). X
(TK)
X
$(meteo.tempout.c)
$(meteo.tempout.f)
$(meteo.tempout.k)
Temperatura esterna in centigradi (c), Fahrenheit (f) o gradi Kelvin (k). X
(TE)
X
$(meteo.humin)
Percentuale di umidità interna relativa. - X
$(meteo.humout)
Percentuale di umidità esterna relativa. X
(FE)
X
$(meteo.windspeed.ms)
$(meteo.windspeed.km)
$(meteo.windspeed.knots)
$(meteo.windspeed.mph)
Velocità eolica in metri al secondo (ms), km al secondo (km), miglia marine all'ora (nodi) o miglia (terresti) all'ora (mph). X
(WG)
X
$(meteo.avgwindspeed.ms)
$(meteo.avgwindspeed.kmh)
$(meteo.avgwindspeed.knots)
$(meteo.avgwindspeed.mph)
Velocità eolica media nell'intervallo di misurazione corrente in metri al secondo (ms), km al secondo (km), miglia marine all'ora (nodi) o miglia (terresti) all'ora (mph). X
(WD)
X
$(meteo.windpeak.ms)
$(meteo.windpeak.kmh)
$(meteo.windpeak.knots)
$(meteo.windpeak.mph)
Velocità eolica massima nell'intervallo di misurazione corrente in metri al secondo (ms), km al secondo (km), miglia marine all'ora (nodi) o miglia (terresti) all'ora (mph). X
(WS)
-
$(meteo.winddir.grad)
$(meteo.winddir.de)
$(meteo.winddir.en)
Direzione del vento in gradi (grad). Solitamente con Nord = 0  gradi, procedendo in direzione oraria o in otto fasi se si utilizzano le abbreviazioni tedesche (de: N,NO,O,SO,S,SW,W,NW) o inglesi (en: N,NE,E,SE,S,SW,W,NW). X
(WR)
X
$(meteo.avgwinddir.grad)
$(meteo.avgwinddir.de)
$(meteo.avgwinddir.en)
Direzione media del vento nell'intervallo di misurazione corrente in gradi (grad). Solitamente con Nord = 0  gradi, procedendo in direzione oraria o in otto fasi se si utilizzano le abbreviazioni tedesche (de: N,NO,O,SO,S,SW,W,NW) o inglesi (en: N,NE,E,SE,S,SW,W,NW). X
(WD)
X
$(meteo.rainrate.mmh)
$(meteo.rainrate.inh)
Precipitazioni correnti in millimetri all'ora (mmh) o pollici all'ora (inh). - X
$(meteo.rainday.mm)
$(meteo.rainday.in)
Precipitazioni del giorno corrente in millimetri (mm) o pollici (in). X
(RE)
X
$(meteo.rainmonth.mm)
$(meteo.rainmonth.in)
Precipitazioni del mese corrente in millimetri (mm) o pollici (in). - X
$(meteo.rainyear.mm)
$(meteo.rainyear.in)
Precipitazioni dell'anno corrente in millimetri (mm) o pollici (in). - X
$(meteo.rainfree.mm)
$(meteo.rainfree.in)
Variabile delle precipitazione per i valori delle precipitazioni a intervalli diversi. X
(RD)
-
$(meteo.solar)
Irraggiamento solare, in Watt, per metro quadro. X
(SO)
X
$(meteo.uvidx)
Valore di indice delle radiazioni ultraviolette. - X
$(meteo.sunrise.24h)
$(meteo.sunrise.12h)
$(meteo.sunrise.ampm)
Sorgere del sole in formato orario di 24 ore (24h), di 12 ore (12h) o in formato di 12 ore con indicatori am e pm (ampm). - X
$(meteo.sunset.24h)
$(meteo.sunset.12h)
$(meteo.sunset.ampm)
Calare del sole in formato orario di 24 ore (24h), di 12 ore (12h) o in formato di 12 ore con indicatori am e pm (ampm). - X
$(meteo.bat1)
Tensione corrente dell'alimentazione, in Volt. X
(VI)
X

Storing the Configuration

Click on the Set button to activate your settings and to save them until the next reboot of the camera.

Click on the Factory button to load the factory defaults for this dialog (this button may not be present in all dialogs).

Click on the Restore button to undo your most recent changes that have not been stored in the camera permanently.

Click on the Close button to close the dialog. While closing the dialog, the system checks the entire configuration for changes. If changes are detected, you will be asked if you would like to store the entire configuration permanently.

 In order to enable these settings, you need to store the configuration and reboot the camera!

cn, de, en, es, fr, it, jp, ru

© 2001-2017 MOBOTIX AG, Germany · http://www.mobotix.com/